www.icdeamicisrandazzo.edu.it

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Questo sito utilizza i cookies per le statistiche e per agevolare la navigazione nelle pagine del sito e delle applicazioni web. Info

Home PER RICORDARE ALESSANDRA

PER RICORDARE ALESSANDRA

E-mail Stampa PDF

 

PER RICORDARE ALESSANDRA - Richiesta di intitolare una spazio pubblico ad Alessandra Galvagno vittima di femminicidio.

Il 25 Novembre si celebra la giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Da anni l'Istituto Comprensivo "Edmondo De Amicis" ha inserito nel suo Piano dell'offerta formativa iniziative che promuovono la conoscenza del triste fenomeno, al fine di educare le nuove generazioni ad un autentico rispetto della dignità di ogni persona e contro ogni forma di discriminazione di genere.

Purtroppo la nostra città non è stata esente da questa particolare forma di violenza che nel 1988 ha colpito Alessandra Galvagno, nostra piccola concittadina, alla tenera età di 11 anni. La sua personale tragedia si è consumata in tempi in cui ancora l'opinione pubblica non era avvezza alla risonanza sociale e mediatica di questo genere di notizie di cronaca, oggi dolorosamente presenti su tutti i social network con una frequenza raccapricciante. Il ricordo pubblico di Alessandra si è fatto più vivo negli ultimi anni, ma pensiamo che non sia ancora abbastanza. La sua memoria merita di essere onorata nella vita quotidiana di una comunità cittadina che non può dimenticare e che vuole continuare ad edificarsi su imprescindibili valori civili, isolando e denunciando chi fa della violenza il proprio modo di appartenervi. I nostri alunni hanno bisogno anche di segni visibili, che li aiutino a conoscere e a riflettere per crescere nella cultura del rispetto.

Per tali ragioni l'Istituto "De Amicis" si fa promotore presso codesta Amministrazione comunale, guidata dal signor Sindaco Francesco Sgroi, dell'intitolazione di uno spazio pubblico della nostra città di Randazzo alla memoria di Alessandra Galvagno.

Il Dirigente Scolastico
(Prof. Salvatore Malfitana)

Share
 
 18 visitatori online