www.icdeamicisrandazzo.edu.it

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Questo sito utilizza i cookies per le statistiche e per agevolare la navigazione nelle pagine del sito e delle applicazioni web. Info

Home Libriamoci 20018

Libriamoci 20018

E-mail Stampa PDF

 

Leggere, che passione!


“Un’ora per un libro”


LIBRIAMOCI 2018


Dal 22 al 27 ottobre: docenti, autori, volontari appassionati hanno letto nelle classi brani dai libri scelti, per raccontare storie a sorpresa che sono state pescate dalla lentezza del tempo senza tempo della narrazione.  Per regalare una lunghissima e lentissima ora di tempo alla lettura, come farebbe la lumaca di nome “Ribelle” perché ci vuole coraggio, perseveranza, fede e "titanica motivazione" per andare incontro all'ignoto. Le letture proposte sono state le più varie: dalla fiaba al racconto, dal mito alla poesia, dalla novella al romanzo.
Le aule sono state trasformate da spazi squadrati a spazi curvi, rotondi, dove simbolicamente si amplia lo spazio per l’accoglienza e l’ascolto. Dove il docente regala ai propri alunni un’ora di rilassante immaginazione, aiutandosi se necessario con le moderne tecnologie oppure con morbidi cuscini e colorati tappetini.
Le richieste che sono giunte nelle classi di continuare la lettura del libro scelto in altre ore, hanno dimostrato ancora una volta il fascino che il racconto e la scrittura possono esercitare su ognuno di noi e il piacere che li accompagna, gli affetti famigliari e i sentimenti che evocano.
Grazie a tutti i lettori che si sono prestati con generosità a questo gioco dell’immaginazione e della creatività!
I docenti delle diverse discipline che hanno parlato agli alunni dei propri gusti di lettura, hanno raccontato le storie, descritto luoghi e personaggi, letto alcune pagine significative dai testi scelti.
Delle autrici di Randazzo che hanno scritto per la poesia e la narrativa, che hanno parlato del piacere di scrivere, di come si può pubblicare un testo on line, e della loro passione per la lettura.
Dei lettori volontari, amici della lettura che hanno proposto dei classici della letteratura italiana e straniera.
Tutti i docenti che hanno messo a disposizione le proprie ore curricolari per consentire una lettura a staffetta dei vari capitoli di un racconto.
Infine grazie a LIBRIAMOCI che per il terzo anno ci ha dato l’occasione di mettere in primo piano l’INTERESSE DELLA NOSTRA SCUOLA per la LETTURA!

Share
 
 27 visitatori online