www.icdeamicisrandazzo.edu.it

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Questo sito utilizza i cookies per le statistiche e per agevolare la navigazione nelle pagine del sito e delle applicazioni web. Info

Home Attività e procedimenti
Attività e procedimenti

Determina di affidamento acquisto scanner

E-mail Stampa PDF

Prot. n. 5345/C9 del 15/10/2018


Determina di affidamento acquisto scanner

Attachments:
FileDescrizioneFile size
Download this file (DETERMINA   A CONTRARRE ACQUISTO SCANNER.pdf)DETERMINA A CONTRARRE ACQUISTO SCANNER.pdf 491 Kb
 

Determina a contrarre per l’affidamento diretto per l’acquisto di uno scanner

E-mail Stampa PDF

Prot. n. 5315/A14 Randazzo, del 12/10/2018

- All’albo della Scuola
- Al sito web della scuola Sez. PON

Prot. n. 5153/C9 del 03/10/2018

Determina a contrarre per l’affidamento diretto per l’acquisto di uno scanner

Attachments:
FileDescrizioneFile size
Download this file (DETERMINA AFFIDAMENTO SCANNER.pdf)DETERMINA AFFIDAMENTO SCANNER.pdf 431 Kb
 

Progetto "A spasso nel medioevo" 28-09-2018

E-mail Stampa PDF

Prot. n. 4692/C9 Randazzo, lì 15/09/2018
DETERMINA DIRIGENZIALE
Affidamento diretto
Oggetto: PROGETTO A SPASSO NEL MEDIOEVO
IL DIRIGENTE SCOLASTICO
VISTA Il Piano dell’offerta Formativa per l’anno scolastico 2016/2019;
VISTO Il progetto “A spasso nel Medioevo”;
VISTA La partecipazione degli allievi alla manifestazione “La Notte dei ricercatori” promosso dall’Università di Catania nella giornata del 28/09/2018, attraverso la realizzazione di una partita di scacchi viventi in costumi medievali;
RILEVATA La necessità di provvedere alla richiesta di un Bus con non meno di 50 posti che permetta agli allievi e agli accompagnatori di raggiungere la sede di Catania;
CONSIDERATO Che l’importo è al di sotto del limite fissato dal Consiglio d’Istituto per gli affidamenti diretti;


DETERMINA

 

  • di assumere la premessa quale parte integrante e sostanziale del presente provvedimento dispositivo;
  • di impegnare ed imputare la spesa di € 440,00 (quattrocentoquaranta/00) IVA inclusa, per la fornitura del servizio a carico della voce viaggi e visite di istruzione;
  • di affidare il servizio per l’importo di € 440,00 (quattrocentoquaranta/00) IVA inclusa, alla ditta Currenti Maria Ivana – via traversa enel 4 Motta Camastra (Me) 98030;
  • di trasmettere il presente provvedimento al DSGA per i provvedimenti di competenza;
  • il pagamento avverrà su presentazione di idonea fattura elettronica.
  • di pubblicare la presente determina all’albo della Scuola e sul sito WEB dell’Istituto


Il Dirigente Scolastico
(Prof. Salvatore Malfitana)

 

Proposta piano delle attività A.S. 2018/19

E-mail Stampa PDF

PROT. N° 4217/B2 DEL 10/09/2018


AL DIRIGENTE SCOLASTICO
SEDE


OGGETTO: Proposta piano delle attività A.S. 2018/19 inerente alle prestazioni dell’orario di lavoro,
l’attribuzione degli incarichi di natura organizzativa, la proposta di attribuzione degli
incarichi specifici, l’intensificazione organizzativa, la proposta di attribuzione degli
incarichi specifici, l’intensificazione delle prestazioni lavorative e quelle eccedenti
l’orario d’obbligo.

Attachments:
FileDescrizioneFile size
Download this file (ADOZIONE PIANO DI LAVORO DSGA.pdf)ADOZIONE PIANO DI LAVORO DSGA.pdf 56 Kb
Download this file (Proposta Piano delle Attività 2018 9.pdf)Proposta Piano delle Attività 2018 9.pdf 270 Kb
 

nomina Responsabile Protezione Dati personali (RDP)

E-mail Stampa PDF

 

Prot. n. 2410/A7 del 18/05/2018


Al dott. Ragaglia Alfio
Al sito Web
Alle RSU


Atto di designazione del Responsabile della Protezione dei Dati personali (RDP) ai sensi dell’art. 37 del Regolamento UE 2016/679


Premesso che:
- Il Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 «relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (Regolamento generale sulla protezione dei dati)» (di seguito RGPD), in vigore dal 24 maggio 2016, e applicabile a partire dal 25 maggio 2018, introduce la figura del Responsabile dei dati personali (RDP) (artt. 37-39);
- Il predetto Regolamento prevede l’obbligo per il titolare o il responsabile del trattamento di designare il RPD «quando il trattamento è effettuato da un’autorità pubblica o da un organismo pubblico, eccettuate le autorità giurisdizionali quando esercitano le loro funzioni giurisdizionali» (art. 37, paragrafo 1, lett a);
- Le predette disposizioni prevedono che il RPD «può essere un dipendente del titolare del trattamento o del responsabile del trattamento oppure assolvere i suoi compiti in base a un contratto di servizi» (art. 37, paragrafo 6) e deve essere individuato «in funzione delle qualità professionali, in particolare della conoscenza specialistica della normativa e delle prassi in materia di protezione dei dati, e della capacità di assolvere i compiti di cui all’articolo 39» (art. 37, paragrafo 5) e «il livello necessario di conoscenza specialistica dovrebbe essere determinato in base ai trattamenti di dati effettuati e alla protezione richiesta per i dati personali trattati dal titolare del trattamento o dal responsabile del trattamento» (considerando n. 97 del RGPD);
Considerato che l’ISTITUTO COMPRENSIVO “E. DE AMICIS” DI RANDAZZO:
- è tenuto alla designazione obbligatoria del RPD nei termini previsti, rientrando nella fattispecie prevista dall’art. 37, par. 1, lett a) del RGPD;
- all’esito di AFFIDAMENTO DIRETTO A PERSONALE INTERNO ha ritenuto che il Dott. Ragaglia Alfio, sia in possesso del livello di conoscenza specialistica e delle competenze richieste dall’art. 37, par. 5, del RGPD, per la nomina a RPD, e non si trova in situazioni di conflitto di interesse con la posizione da ricoprire e i compiti e le funzioni da espletare;

DESIGNA

Il Dott. Ragaglia Alfio, Responsabile della protezione dei dati personali (RPD) per l’Ente ISTITUTO COMPRENSIVO “E. DE AMICIS” DI RANDAZZO,
Il predetto, nel rispetto di quanto previsto dall’art. 39, par. 1, del RGPD è incaricato di svolgere, in piena autonomia e indipendenza, i seguenti compiti e funzioni:
a) informare e fornire consulenza al titolare del trattamento o al responsabile del trattamento nonché ai dipendenti che eseguono il trattamento in merito agli obblighi derivanti dal RGPD, nonché da altre disposizioni nazionali o dell’Unione relative alla protezione dei dati;
b) sorvegliare l’osservanza del RGPD, di altre disposizioni nazionali o dell’Unione relative alla protezione dei dati nonché delle politiche del titolare del trattamento o del responsabile del trattamento in materia di protezione dei dati personali, compresi l’attribuzione delle responsabilità, la sensibilizzazione e la formazione del personale che partecipa ai trattamenti e alle connesse attività di controllo;
c) fornire, se richiesto, un parere in merito alla valutazione d’impatto sulla protezione dei dati e sorvegliarne lo svolgimento ai sensi dell’articolo 35 del RGPD;
d) cooperare con il Garante per la protezione dei dati personali;
e) fungere da punto di contatto con il Garante per la protezione dei dati personali per questioni connesse al trattamento, tra cui la consultazione preventiva di cui all’articolo 36, ed effettuare, se del caso, consultazioni relativamente a qualunque altra questione;
f) tenere il registro delle attività di trattamento sotto la responsabilità del titolare attenendosi alle istruzioni impartite.
I compiti del Responsabile della Protezione dei Dati personali attengono all’insieme dei trattamenti di dati effettuati dall’ISTITUTO COMPRENSIVO “E. DE AMICIS” DI RANDAZZO.
L’ISTITUTO COMPRENSIVO “E. DE AMICIS” DI RANDAZZO si impegna a:
a) mettere a disposizione del RPD le risorse e le relative dotazioni logistiche e di risorse umane al fine di consentire l’ottimale svolgimento dei compiti e delle funzioni assegnate, con particolare riferimento all’amministratore di sistema ed al personale di segreteria;
b) non rimuovere o penalizzare il RPD in ragione dell’adempimento dei compiti affidati nell’esercizio delle sue funzioni;
c) garantire che il RPD eserciti le proprie funzioni in autonomia e indipendenza e in particolare, non assegnando allo stesso attività o compiti che risultino in contrasto o conflitto di interesse;

DELIBERA

di designare il dott. Ragaglia Alfio come Responsabile dei dati personali (RPD) per l’ ISTITUTO COMPRENSIVO “E. DE AMICIS” DI RANDAZZO.
Per la nomina a RPD (DPO) viene confermato il compenso forfettario loro dipendente di euro 600 di cui alla nomina di responsabile del trattamento dei dati personali prot.n. 3270/A1 del 1/09/2017.
Il nominativo e i dati di contatto del DPO (recapito postale, telefono, email) saranno resi disponibili e pubblicati sul sito web della scuola e comunicati al Garante per la protezione dei dati personali.

Data 18/05/2018

Il Dirigente Scolastico
(Prof. Salvatore Malfitana)

 
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  4 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »


Pagina 1 di 4
 45 visitatori online